Il Progetto

il progetto mira a contribuire allo sviluppo sostenibile rurale rafforzando le cooperative attraverso l’innovazione nel campo dell’educazione degli adulti, al fine di migliorare le competenze delle persone chef anno parte delle organizzazioni coinvolte. Obiettivi specifici del progetto riguardano lo svilupo di un nuovo programma di formazione cooperativa, attraverso l’innovazione (in particolare negli ambiti del commercio elettronico, del marketing, del marchio e della promozione, nonché della comunicazione e del lavoro), rafforzando la capacità degli stakeholders e dei formatori in formazione per le cooperative, aumentare il numero dei partecipanti ai corsi di cooperazione, nonché aumentare le competenze degli amministratori e dei soci delle cooperative e la diffusione delle buone pratiche.

Per realizzare questi obiettivi, sotto la guida dell’Agenzia di Sviluppo di Ankara; la Direzione del Commercio, Direzione dell’Agricoltura, Alimentari e Bestiame, I Governi di Nallıhan e Beypazarı hanno incontrato Legacoop Puglia, il Cooperative College e DGRV, che hanno una vasta conoscenza e competenza sulle cooperative. Tutte le attività e gli output saranno condotti insieme dalle istituzioni partner con 3 riunioni transnazionali, 3 training e 1 percorso di formazione pilota. Queste attività rafforzeranno la capacità dei formatori di sviluppare nuovi contenuti e nuovi metodi per la formazione. Alla fine del progetto, ci saranno importanti risultati:

  • La creazione di un sito web che riunisce tutti gli stakeholders e divulga le conoscenze;
  • Sviluppo di un report di analisi dei bisogni formative delle cooperative;
  • un nuovo piano di formazione e un curriculum che sarà realizzato su misura per soddisfare le esigenze dei gruppi svantaggiati;
  • Un kit di strumenti e un manuale per supportare i formatori;
  • Un libro e video di buone pratiche per diffondere i casi di successo;
  • Piano di qualità, monitoraggio e valutazione.

Tutti questi outputs saranno realizzati dal team di progetto e dal comitato direttivo dei partner nel corso di 24 mesi, con incontri periodici e ricerche approfondite sul campo, nonché analisi della situazione attuale e discussioni fatte dai partner. Inoltre, i risultati saranno trasferiti ai formatori, ai soci delle cooperative, agli amministratori e ai responsabili politici a livello locale, nazionale e internazionale attraverso 6 eventi moltiplicatori con la partecipazione di almeno 390 persone, e attraverso altri canali di diffusione.

Infine, il progetto svilupperà strumenti innovativi come contenuti educativi speciali per il miglioramento del capitale sociale, la comunicazione e il marketing, moduli sulle competenze digitali e tradizionali corsi di formazione che renderanno le cooperative più produttive e di successo. Si ritiene che tutte le attività contribuiscano alla creazione di un meccanismo di sviluppo rurale sostenibile nelle Comunità locali.